Serie A 21-22: Inter – Cagliari, formazioni, pronostico dove vederla.

L’Inter ospita il Cagliari a San Siro in Serie A cercando di riprendersi dalla sconfitta europea infrasettimanale.

I nerazzurri hanno perso 2-0 contro il Real Madrid in Champions League martedì, terminando la loro striscia vincente di cinque partite in tutte le competizioni.

Sul fronte del campionato, però, gli uomini di Simone Inzaghi non perdono da otto partite dal 3-1 contro la Lazio a ottobre.

Con 37 punti in 16 partite, i campioni d’Italia in carica sono secondi in classifica e sperano di mantenere la pressione sui leader e sui rivali cittadini del Milan. Il Cagliari, nel frattempo, sta lottando per la retrocessione al 18° posto con soli 10 punti, avendo vinto solo una volta finora in questa stagione.

Inter – Cagliari, formazioni ufficiali

Andrea Ranocchia, Matteo Darmian e Joaquin Correa sono tutti out per infortunio. Marko Rog e Paolo Farago non hanno giocato in questa stagione a causa di infortuni a lungo termine, mentre Sebastian Walukiewicz e Kevin Strootman non torneranno prima del 2022. Anche Nahitan Nandez è out.

INTER: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Sanchez. All.: Inzaghi.

CAGLIARI: Cragno; Caceres, Godin, Carboni; Bellanova, Grassi, Marin, Deiola, Dalbert; Joao Pedro, Keita. All.: Mazzarri.

Inter – Cagliari, pronostico

L’Inter ha vinto 24 degli ultimi 40 scontri con il Cagliari, perdendo solo sei volte. L’ultima vittoria del Cagliari nella partita risale al marzo 2019, quando la squadra tirò fuori una vittoria shock 2-1.

I nerazzurri hanno un record dominante in questa partita e vantano anche una squadra di qualità superiore. Anche la loro forma sul fronte campionato ultimamente è stata incredibile e non c’è motivo per cui le truppe di Simone Inzaghi non possano assicurarsi tutti e tre i punti con zero gol del Cagliari.

L’Inter ha vinto quattro delle ultime cinque partite contro il Cagliari e ha mantenuto un clean sheet l’ultimo incontro.L’Inter ha anche vinto cinque delle ultime sei partite in campionato e coppa, mantenendo quattro clean sheet. Il Cagliari è senza una vittoria nelle ultime sei partite e non è riuscito a segnare in due di quelle partite.

Inter – Cagliari, dove vederla

InterCagliari è trasmessa in diretta da Dazn, a partire dalle ore 20:45.

Serie A 21-22: Sassuolo-Lazio, formazioni, pronostico,dove vederla.

La Serie A torna con un’altra serie di partite importanti questo fine settimana. il Sassuolo affronta la Lazio domenica. Entrambe le squadre hanno bisogno di punti.

La Lazio è all’ottavo posto nella classifica di Serie A e deve ancora ingranare in questa stagione. I biancocelesti hanno superato la Sampdoria nella loro precedente partita di campionato e vorranno un risultato simile questo fine settimana.

Il Sassuolo, invece, è al 12° posto in classifica per non essere stato consistente quest’anno. I Neroverdi sono stati portati a un pareggio 2-2 dallo Spezia la scorsa settimana.

Sassuolo-Lazio, formazioni ufficiali

Pedro Obiang, Edoardo Goldaniga e Filip Djuricic rimangono gli unici problemi per il Sassuolo e potrebbero non essere disponibili per questa partita. Jeremie Boga si è ripreso dal suo colpo e sarà disponibile per la selezione.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez, Traoré; Berardi, Scamacca, Raspadori. All: Dionisi.

Adam Marusic è tornato in squadra e sarà disponibile per la selezione questa settimana. Sergej-Milinkovic Savic è stato espulso contro la Sampdoria la scorsa settimana e sarà squalificato.

LAZIO (4-3-3): Strakosha: Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Akpa Akpro, Cataldi, Basic; Pedro, Immobile, Zaccagni. All: Sarri.

Sassuolo-Lazio, pronostico

La Lazio ha un record impressionante contro il Sassuolo e ha vinto nove partite su 17 giocate tra le due squadre.  Il precedente incontro tra le due squadre si è svolto nell’agosto di quest’anno ed è terminato con un pareggio per 1-1.

La Lazio ha faticato a raggiungere il suo apice sotto Maurizio Sarri in questa stagione e dovrà fare passi in avanti. I biancocelesti hanno ottimi giocatori nelle loro fila e dovranno giustificare il loro potenziale nei prossimi mesi.

Il Sassuolo è una squadra migliore di quanto non sia stata in questa stagione e ha anche alcuni problemi da risolvere. La Lazio è la squadra migliore sulla carta.

Gol Totali over 2,5.


Questo match ha una grande possibilità di essere pieno di gol in quanto quattro degli ultimi sei incontri tra questi due club hanno prodotto oltre 2,5 gol.

Immobile ha già trovato il fondo della rete 13 volte in Serie A in questa stagione, quindi dovrebbe segnare contro il Sassuolo domenica. Immobile è in buona forma avendo segnato 9 gol nelle sue ultime dieci presenze con la Lazio.

Sassuolo-Lazio, dove vederla?

Il match tra Sassuolo e Lazio, con fischio d’inizio al Mapei Stadium alle ore 18, sarà visibile su Dazn.

Serie A 21-22: Udinese – Milan, formazioni, pronostico, dove vederla

La Serie A è tornata in azione con un’altra serie di partite questo fine settimana con il Milan che affronta l’Udinese sabato. Il Milan è stato impressionante in questa stagione e vorrà fare sua questa partita.

L’Udinese è al 14° posto nella classifica di Serie A ed è stata abbastanza inconsistente in questa stagione. La squadra di casa ha subito una sconfitta shock per 3-1 contro l’Empoli la scorsa settimana e dovrà riprendersi in questa partita.

Il Milan, invece, è in testa alla classifica al momento ed è stato eccezionale quest’anno. I rossoneri hanno superato la Salernitana con un margine di 2-0 nella precedente partita di campionato e saranno fiduciosi in vista di questa partita.

Il Milan ha un buon record contro l’Udinese e ha vinto 16 partite su 34 giocate tra le due squadre. L’Udinese ha ottenuto 11 vittorie contro il Milan e dovrà tagliare il deficit sabato. Il precedente incontro tra le due squadre si è svolto a marzo di quest’anno ed è terminato con un pareggio per 1-1.

Udinese – Milan, formazioni ufficiali

Roberto Pereyra è infortunato al momento ed è stato escluso da questa partita. Alessio Romagnoli ha scontato la sospensione contro il Genoa e sarà disponibile per la selezione. Samu Castillejo, Ante Rebic, Olivier Giroud e Davide Calabria sono infortunati e non potranno giocare

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Perez; Soppy, Arslan, Walace, Makengo, Molina; Beto, Deulofeu. All. Cioffi

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Bakayoko, Bennacer; Saelemaekers, Diaz, Krunic; Ibrahimovic. All. Pioli

Udinese – Milan, pronostico

Il Milan è riuscito a superare il suo ultimo mese e si è ripreso con vittorie consecutive in Serie A. Con l’Inter alle calcagna, i rossoneri non possono permettersi un altro scivolone questo fine settimana. L’Udinese ha un nuovo allenatore in Paco Jemez e dovrà dare tutto per avere una possibilità sabato. Il Milan è la squadra migliore sulla carta e dovrebbe essere in grado di vincere questa partita.

Ibrahimovic ha segnato in questa stagione sei gol ed il 40enne è ancora la chiave di volta del Milan di Pioli. Con 3 gol nelle ultime quattro partite di campionato, Ibrahimovic è in buona forma del Milan in Serie A e pronostichiamo un gol del nazionale svedese.

Due degli ultimi tre incontri tra Udinese e Milan hanno prodotto oltre 2,5 gol, e ci aspettiamo che almeno tre gol vengano segnati questo fine settimana. Over 2,5 gol sono stati segnati in cinque delle ultime sei partite dell’Udinese e quattro delle ultime sei del Milan, quindi puoi capire perché scommettiamo Over 2,5.

Udinese – Milan, dove vederla?

La partita tra Udinese e Milan è in programma alle ore 20.45 a Udine e sarà visibile su Dazn, Sky Sport Calcio, Sky Sport 251 e Sky Go. 

Serie A 21-22: Venezia – Juventus, formazioni, pronostico, dove vederla

ll Venezia giocherà contro la Juventus allo Stadio Pier Luigi Penzo sabato in Serie A. Il Venezia entra in questa partita sulla scia di una sconfitta per 4-3 contro l‘Hellas Verona di Igor Tudor in campionato. Un autogol dell’attaccante francese Thomas Henry, un rigore dell’attaccante Gianluca Caprari e una doppietta dell’attaccante argentino Giovanni Simeone hanno suggellato la vittoria per l’Hellas Verona.

I gol del difensore centrale Pietro Ceccaroni, del centrocampista sloveno Domen Crnigoj e dell’ex attaccante dell’OH Leuven Thomas Henry si sono rivelati una mera consolazione per il Venezia, che ha visto espulso Ceccaroni nel secondo tempo.

La Juventus, d’altra parte, ha battuto il Genoa di Andriy Shevchenko nella loro ultima partita di campionato. I gol del nazionale colombiano Juan Cuadrado e dell’attaccante argentino Paulo Dybala hanno assicurato la vittoria alla Juventus di Massimiliano Allegri.

Venezia – Juventus, formazioni ufficiali

VENEZIA (4-3-3): Romero; Ebuehi, Modolo, Caldara, Haps; Crnigoj, Ampadu, Busio; Aramu, Henry, Johnsen. All: Zanetti.

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; De Sciglio, De Ligt, Bonucci, Pellegrini; Rabiot, Locatelli; Cuadrado, Dybala, Bernardeschi; Morata. All: Allegri.

 L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri non potrà avvalersi dei servizi del terzino destro brasiliano Danilo e dell’ala Federico Chiesa. Ci sono dubbi sulla disponibilità dell’ala svedese Dejan Kulusevski,del centrocampista gallese Aaron Ramsey, del centrocampista americano Weston McKennie e degli internazionali d’Italia Mattia De Sciglio e Mattia Perin.

Venezia sarà senza la stella nigeriana David Okereke.

Venezia – Juventus, pronostico

Il Venezia è 16° in Serie A, con cinque punti di vantaggio sul Cagliari 18°. Hanno prodotto alcune buone prestazioni in questa stagione, ma entrano in questa partita sulla scia di tre sconfitte consecutive in campionato.

La Juventus, invece, è 5° in campionato, a 11 punti dalla capolista AC Milan. La Vecchia Signora ha subito un brutto inizio di stagione e l’allenatore Massimiliano Allegri ha chiaramente un duro lavoro nelle mani per ricostruire questa juventus.

La Juventus, nonostante tutti i suoi aspetti negativi, dovrebbe vincere. Prevediamo che la Juve vincerà e riuscirà a mantenere un clean sheet sabato, dato che gli ospiti hanno vinto cinque delle ultime sei partite contro il Venezia, mantenendo i clean sheet in tre di quelle partite.

La Juve ha anche vinto quattro delle ultime sei partite in campionato e coppa ed è riuscita a impedire agli avversari di segnare in ognuna di quelle vittorie, mentre il Venezia non è riuscito a trovare il fondo della rete in due delle ultime tre uscite.

Quote Bwin pre-partita

Venezia – Juventus, dove vederla?

Il match tra Venezia e Juventus sarà trasmesso in diretta esclusiva su Dazn

Serie A 21-22: Genoa – Sampdoria, formazioni, pronostico e dove vederla?

Genoa e Sampdoria apreranno il 17° turno della Serie A italiana scontrandosi allo stadio Luigi Ferraris.

I padroni di casa cercheranno solo la loro seconda vittoria della stagione, mentre gli “ospiti” cercheranno di interrompere la loro striscia di sconfitte di due partite.

Il Genoa è rimasto ancora una volta a mani vuote ed è caduto in una sconfitta per 2-0 per mano della Juventus domenica scorsa.

Gli uomini di Andriy Shevchenko non sono riusciti a raccogliere una vittoria nelle ultime 15 partite di campionato, una striscia che risale alla vittoria per 3-2 contro il Cagliari nell’apertura della stagione a Settembre.

Questa orribile serie di risultati ha visto il Genoa scendere al 18° posto in classifica in Serie A, a pari punti con il Cagliari in zona retrocessione.

Nel frattempo, la Sampdoria non è riuscita a tornare a vincere l’ultima volta in quanto è caduta in una sconfitta per 3-1 contro la Lazio in 10 uomini.

Ciò ha fatto seguito a una simile sconfitta per 3-1 per mano della Fiorentina, che ha visto terminare la loro striscia vincente di due partite. Con 15 punti in 16 partite, la Sampdoria è attualmente al 15° posto, a pari punti con il Venezia.

Genoa – Sampdoria, formazioni ufficiali

Stefano Sturaro, Nicolò Rovella, Nikola Maksimovic, Felipe Caicedo, Mattia Destro, Mohamed Fares e Domenico Criscito sono tutti attualmente in fase di recupero dagli infortuni. Per il Genoa Mikkel Damsgaard, Ronaldo Viera, Ernesto Torregrossa e Mohammed Ihattaren sono tutti nella lista degli infortuni del club.

GENOA: Sirigu; Vanheusden, Masiello, Criscito; Ghiglione, Sturaro, Badelj, Hernani, Cambiaso; Ekuban, Pandev. All.: Shevchenko.

SAMPDORIA: Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Silva, Ekdal, Thorsby; Gabbiadini, Caputo. All.: D’Aversa.

Genoa – Sampdoria, pronostico

Con 15 vittorie negli ultimi 35 incontri tra le due squadre, la Sampdoria vanta un record leggermente superiore nella storia di questa partita. Il Genoa ha raccolto tre vittorie in meno, mentre otto partite si sono concluse in pareggio.

Il Genoa entra in partita senza una vittoria casalinga in questa stagione e cercherà di porre fine a questa brutta corsa. Gli ospiti, nel frattempo, non sono riusciti a sconfiggere i padroni di casa negli ultimi quattro incontri, perdendone due e raccogliendo due pareggi.

Per quanto riguarda il punteggio finale, sosteniamo la Sampdoria per la vittoria per 2-0. Il Genoa ha subito almeno due gol in quattro delle ultime sei partite, due delle quali finite 2-0. La Sampdoria ha segnato almeno due gol in due delle ultime quattro partite e ha finito per vincere entrambe le partite.

Quota Bwin Sampdoria vincente

Under 2,5

Ci aspettiamo che ci siano pochi gol e puntiamo under 2,5 come è successo in quattro degli ultimi sei incontri tra Genoa e Sampdoria.  I padroni di casa non sono riusciti a segnare in cinque di queste sei partite. La Sampdoria ha segnato solo più di due gol in una delle ultime sei partite.

Genoa – Sampdoria, dove vederla Sky o DAZN? 

Il derby della Lanterna, oggi venerdì 10 dicembre alle 20:45: Genoa-Sampdoria in diretta e in esclusiva sia in TV sia in live streaming attraverso il servizio offerto da DAZN.