Guinness Cup, Ronaldo stende il Chelsea di Mourinho

Nella finale della Guinness International Cup il Real Madrid batte 3-1 il Chelsea, aggiudicandosi così la vittoria della competizione.

Pronti via, al 14′ le ‘merengues’ passano subito in vantaggio, grazie ad un gol di Marcelo. Rispetto ad altre partite estive, quella tra Chelsea e Real Madrid ha l’intensità di una gara di Champions League, risultando vivace, divertente e giocata su buoni ritmi.I ‘blues’ pareggiano al 16′ grazie ad una rete di Ramires. “Ho allenato Ronaldo quello vero, non il portoghese” aveva dichiarato José Mourinho qualche giorno fa, innescando un’inevitabile polemica. Alla mezz’ora di gioco, Ronaldo – quello portoghese – disegna una punizione perfetta, che scavalca la barriera ed entra in rete: 2-1 e Real in vantaggio. Al 57′, poi, sempre Cristiano Ronaldo insacca di testa, realizzando il gol del definitivo 3-1.

A fine partita, anche lo Special One è costretto a ritrattare le sue parole: “Non so di cosa abbia parlato Ronaldo, non mi occupo di queste cose. Do il massimo per il Chelsea così come ho dato il massimo per il Real Madrid quando allenavo lì. Ho detto che il brasiliano Ronaldo era il vero Ronaldo perché era il primo. Se mi chiedete chi è il vero Muller fra Thomas e Gerd, io dico Gerd, perché è il primo”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.