Champions League: Inter – Real Madrid, formazioni, pronostico e dove vederla?

L’Inter giocherà contro il Real Madrid a San Siro mercoledì nella fase a gironi della UEFA Champions League.

L’Inter entra in questa partita dopo il pareggio per 2-2 contro la Sampdoria di Roberto D’Aversa in Serie A. I gol del terzino sinistro Federico Dimarco e dell’attaccante argentino Lautaro Martinez per l’Inter sono stati annullati dai gol dell’esperto difensore centrale giapponese Maya Yoshida e del terzino sinistro Tommaso Augello per la Sampdoria.

Il Real Madrid, d’altra parte, ha battuto il Celta Vigo di Eduardo Coudet 5-2 nella Liga. Una tripletta dell’attaccante francese Karim Benzema e i gol nel secondo tempo dell’attaccante brasiliano Vinicius Junior e del giovane centrocampista Eduardo Camavinga hanno siglato la vittoria per il Real Madrid di Carlo Ancelotti.

I gol nel primo tempo dell’attaccante Santi Mina e dell’ala argentina Franco Cervi si sono rivelati una mera consolazione per il Celta Vigo.

Inter – Real Madrid, formazioni

L’Inter potrebbe essere senza il difensore centrale Alessandro Bastoni. A parte questo, non ci sono problemi noti e il manager Simone Inzaghi dovrebbe avere una squadra in piena forma a sua disposizione.  Il manager Carlo Ancelotti non potrà far parte del centrocampista spagnolo Dani Ceballos, dell’ala gallese Gareth Bale, del centrocampista tedesco Toni Kroos e dei terzini sinistri Ferland Mendy e Marcelo.

Inter – Real Madrid, Pronostico

In 11 incontri testa a testa tra le due parti, il record è esattamente pari. L’Inter ha vinto cinque partite, perso cinque e pareggiato uno.

I due club si sono affrontati l’ultima volta in Champions League l’anno scorso, con il Real Madrid che ha battuto l’Inter 2-0. Un rigore nel primo tempo dell’ala belga Eden Hazard e un autogol nel secondo tempo del terzino destro Achraf Hakimi hanno assicurato la vittoria al Real Madrid. Il centrocampista cileno Arturo Vidal è stato espulso dall’Inter nel primo tempo.

L’Inter ha vinto la Serie A la scorsa stagione ed ha avuto un buon inizio stagione. Saranno senza le superstar della scorsa stagione in Romelu Lukaku e Achraf Hakimi, ma in squadra con Lautaro Martinez e Nicolò Barella il club ha due talenti davvero eccitanti.

Il Real Madrid, d’altra parte, continua a fare affidamento su Karim Benzema per avere un impatto. Benzema non delude spesso, ma il manager Carlo Ancelotti spera che Eden Hazard gli fornisca un supporto adeguato in questa stagione. Eduardo Camavinga ha goduto di un ottimo inizio di carriera al Real Madrid.

Prevediamo un pareggio con reti.

Inter – Real Madrid, dove vederla?

Partita in diretta a Partire dalle 21.00 su Prime Video.

Anticipo Serie A: Napoli – Juventus, formazioni, pronostico, dove vederla.

Il Napoli ospita la Juventus allo stadio Diego Armando Maradona con la Serie A che riprende dopo la pausa internazionale.

I padroni di casa hanno iniziato la loro campagna 2021-22 con una nota vincente de hanno registrato 2 vittorie consecutive in Serie A.

La Juventus,d’altra parte, ha faticato ad ottenere risultati positivi e dopo un pareggio per 2-2 con l’Udinese nel suo esordio stagionale, ha perso 1-0 contro l’Empoli in casa nella prima partita dopo l’addio di Cristiano Ronaldo al Manchester United.

A causa delle partite di qualificazione alla Coppa del Mondo recentemente concluse, entrambe le squadre potrebbero essere senza alcuni dei loro giocatori chiave.

Napoli – Juventus, formazioni

Alex Meret, Diego Demme, Faouzi Ghoulam e Stanislav Lobotka sono inforttunati al momento mentre Antonio Cioffi è in dubbio per questa partita. La sospensione di due partite di Victor Osimhen è stata ridotta a una partita e, avendo già partecipato alla partita contro il Genoa, sarà disponibile per questa partita cruciale. David Ospina partirà in porta con un solo giorno di riposo dopo il suo periodo con la Colombia durante la pausa internazionale. Andre-Frank Anguissa potrebbe fare il suo debutto. Hirving Lozano non ha viaggiato in Messico e dovrebbe essere disponibile.

Federico Chiesa è tornato dalla pausa internazionale con un infortunio e salterà la trasferta a Napoli. Paulo Dybala, Danilo, Alex Sandro, Rodrigo Bentancur e Juan Cuadrado sono in dubbio in quanto atterreranno in Italia venerdì tardi e potrebbero non essere pienamente in forma per la partita di sabato. Kaio Jorge e Arthur rimangono ai margini a causa di infortuni. Anche Ramsey è in dubbio.

Napoli – Juventus, pronostico 2-1

Ci sono stati 176 incontri tra le due parti in tutte le competizioni. Come previsto, la Juventus ha il sopravvento in questa partita con 84 vittorie al suo nome. Il Napoli ha registrato 43 vittorie contro i giganti torinesi mentre 49 partite sono finite in pareggio.

Le due squadre sono state equamente abbinate nei loro recenti incontri, con cinque vittorie per i padroni di casa, sei vittorie per la Juventus e un singolo pareggio negli ultimi 13 incontri.

L’ultima volta all’Allianz Stadium ad aprile, la Juventus superato il Napoli con i gol di Ronaldo e Paulo Dybala che hanno dato alla Juventus una vittoria per 2-1.

La Juventus rischia di essere senza i servizi delle sue stelle sudamericane e l’assenza di Paulo Dybala sarà un duro colpo per la squadra ospite, che sta già lottando per riprendere una forma decente in campionato. Ci aspettiamo che il Napoli ne esca vittorioso perché sembra essere in buona forma al momento ed avere un vantaggio giocando in casa

Napoli – Juventus, dove vederla?

Qualificazioni Mondiali 2022: Italia – Lituania, Formazioni, Pronostico e TV.

L’Italia torna in azione con un’altra importante partita di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA contro la Lituania allo Stadio Città del Tricolore mercoledì. Gli azzurri sono stati deludenti nelle ultime uscite e vorranno vincere questa partita.

La Lituania ha sopportato finora una difficile campagna di qualificazione e attualmente è radicata in fondo al gruppo. La nazione baltica ha subito una sconfitta di misura per 1-0 contro la Bulgaria nel fine settimana e dovrà dare il suo meglio in questa partita.

L’Italia, d’altra parte, ha fatto dei record la scorsa settimana estendendo la sua imbattibilità a ben 36 partite. I campioni in carica degli Europei sono stati tenuti a un deludente pareggio dalla Svizzera e dovranno tornare a vincere mercoledì.

Italia – Lituania, Formazioni

Marco Verratti ha recuperato dal suo infortunio e dovrebbe essere in grado di partecipare a questa partita. Alex Meret, Manuel Lazzari, Andrea Belotti e Gianluca Mancini rimangono comunque ai margini e sono stati esclusi da questo appuntamento. Fedor Chernykh ha accumulato un cartellino giallo di troppo ed è sospeso per questa partita. La Lituania ha una squadra in piena forma al momento e dovrà schierare la sua squadra migliore.

Italia – Lituania, Pronostico

L’Italia è cresciuta di statura sotto Roberto Mancini e ha portato alla luce diverse gemme negli ultimi due anni. Gli azzurri hanno però avuto qualche ostacolo nelle ultime settimane e vorranno vincere questa partita con un margine significativo. La Lituania, d’altra parte, è senza vittorie nelle ultime otto partite internazionali. L’Italia è la squadra migliore sulla carta e dovrebbe essere in grado di vincere questa partita facilmente con 2,3 gol di margine.

Italia – Lituania, dove vederla

Svizzera – Italia, formazioni, pronostico e dove vederla

Le due squadre in cima al Gruppo C delle qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA 2022 si affrontano domenica con la Svizzera accoglie l’Italia al St. Jakob-Park Stadium.

I padroni di casa entrano in partita dopo una vittoria amichevole per 2-1 sulla Grecia, mentre gli ospiti hanno giocato un pareggio per 1-1 con la Bulgaria nel quarto turno delle qualificazioni.

La Svizzera è tornata in azione mercoledì quando ha vinto 2-1 contro la Grecia in casa. In una gara avvincente, Steven Zuber e Ruben Vargas hanno segnato su entrambi i lati del pareggio di Vangelis Pavlidis per consegnare alla Svizzera la vittoria

Questo ha seguito una corsa impressionante al Campionato Europeo dove si sono inchinati nei quarti di finale ai rigori contro la Spagna. La Svizzera ha un record perfetto nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo finora, rivendicando due vittorie su due partite, e cercherà di mantenere questo record.

Allo stesso modo, i campioni d’Europa dell’Italia sono tornati in azione giovedì quando hanno giocato un pareggio per 1-1 contro la Bulgaria.

L’uomo della Juventus Federico Chiesa ha portato in vantaggio gli italiani al 16 ° minuto prima che Atanas Iliev segnasse sei minuti prima dell’intervallo per prendere una parte del bottino.

Con 10 punti in quattro partite, gli azzurri sono attualmente seduti in testa al Gruppo C, quattro punti sopra i visitatori di domenica. L’Italia ha ora eguagliato il record di Spagna e Brasile di 35 partite senza sconfitte e cercherà di battere il record.

Svizzera – Italia Formazioni

Kevin Mbabu, Xherdan Shaqiri, Loris Benito, Mario Gavranovic, Breel Embolo ed Eray Comert sono tutti fuori a causa di infortuni in un duro colpo per lo svizzero. Granit Xhaka ha saltato l’ultima partita contro la Grecia a causa di COVID-19 ed è un dubbio per questa partita.

Gli azzurri saranno senza il terzino della Roma Leonardo Spinazzola, che ha subito un grave infortunio nel Campionato Europeo. Anche Andrea Belotti, Manuel Lazzari e il portiere Alex Meret si sono ritirati a causa di infortuni.

Svizzera XI (3-5-2): Yann Sommer; Nico Elvedi, Fabian Schär, Manuel Akanji; Silvan Widmer; Djibril Sow, Steven Zuber, Remo Freuler, Ricardo Rodríguez; Ruben Vargas, Haris Seferović

Italia XI (4-3-3): Gianluigi Donnarumma; Emerson Palmieri, Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci, Giovanni Di Lorenzo; Jorginho, Marco Verratti, Nicolò Barella; Federico Chiesa, Ciro Immobile, Lorenzo Insigne

Svizzera – Italia Pronostico 1-2

Guardando alla recente serie di risultati di entrambe le parti, possiamo aspettarci una gara ricca di azione e frenetica. Tuttavia, la Svizzera affronterà un’Italia solida che è imbattuta da settembre 2018. Prevediamo che l’Italia manterrà questa forma e se ne tornerà a casa con una vittoria di misura. La partita è in chiaro diretta RAI 1.

Mercato Juve: Icardi dipende da Mbappè al Real

Secondo diverse notizie, la Juventus continua a spingere per Mauro Icardi e la permanenza di Kylian Mbappé a Parigi renderebbe più facile per la Vecchia Signora firmare l’ex capitano dell’Inter.

Moise Kean si è sottoposto alle visite con i bianconeri, ma l’attaccante italiano potrebbe non essere l’unico giocatore che sostituirà Cristiano Ronaldo a Torino.

Secondo La Gazzetta dello Sport e Sky Sport Italia, la Juventus è in trattative con il PSG per ingaggiare Icardi, ma non sarà facile assicurarsi i servizi dell’attaccante argentino.

Sicuramente, il trasferimento di Kylian Mbappé al Real Madrid renderebbe impossibile per i bianconeri firmare Icardi. Se l’attaccante francese rimanesse a Parigi, i giganti della Serie A avrebbero più possibilità di finalizzare l’accordo con ‘Maurito’.

La Gazzetta, tuttavia, insiste sul fatto che sarà difficile per la Juventus finalizzare la firma dell’attaccante nelle ultime 24 ore di trattative e, per questo motivo, i dirigenti del club lasciano la porta aperta alla mossa di Icardi alla Juventus nel 2022, a gennaio o a fine stagione.